de | fr | it | en
 
Pagina iniziale | Carta | Meteo | Adesione | Galleria | Contatto |
Unterkunft
| 20°
de | fr | it | en
 

Suchen & Buchen

Zimmer

Alle Hotels anzeigen
Alle Ferienwohnungen anzeigen

Unterkunft buchen

Mobilità

Bus alpin, che ogni estate trasporta circa 10 000 persone, ha esteso la sua offerta al parco paesaggistico della Valle di Binn nel 2006. Nel 2010 è entrato in servizio anche il «Breithornbus» da Grengiols a Breithornsattel. Bus alpin agevola l’accessibilità al parco paesaggistico e rende le escursioni ancora più attrattive.
La tratta parte da Binn, attraversa la frazione di Giesse e costeggia il campeggio verso Fäld. Due volte al giorno è prevista una corsa fino all’Alpe Brunnebiel, da dove si possono raggiungere l’Halsesee in due ore e la Bocchetta d'Arbola sopra la capanna CAS in tre ore.

Con il Breithornbus all’Alpe Furggen

L’offerta turistica Bus alpin comprende anche il Breithornbus, che circola ogni giovedì da Binn, Ernen e Grengiols all’Alpe Fruggen, situata a 2450 m.s.m su un vasto e bellissimo pianoro. La zona è conosciuta per la grande presenza di stelle alpine. Dopo una breve ascensione, gli escursionisti giungono alla croce sulla vetta del Breithorn, da dove possono godere una vista mozzafiato sulla Valle del Rodano.

Nel caseificio il casaro spiega come si produce il formaggio ancora secondo metodi tradizionali, in una conca di rame sul fuoco vivo. L’aperitivo con degustazione di vari prodotti dell’alpeggio è una ghiotta occasione per scoprire i sapori intensi, ad esempio del latte fresco di mucca o dei formaggi di capra. Gli escursionisti possono tornare a Binn, Ernen e Gregiols in autobus ma possono anche scendere a piedi verso Heiligkreuz o Binn passando per l’idilliaco laghetto (Blausee) o dal Saflischpass verso Rosswald.

Associazione Bus alpin

L’offerta di trasporto Bus alpin Binntal è promossa dall’associazione Bus alpin, attiva soprattutto nella promozione dei collegamenti delle mete turistiche di montagna con i mezzi di trasporto pubblici. I membri e partner nazionali dell’associazione sono il Gruppo svizzero per le regioni di montagna (SAB), l’Associazione traffico e ambiente (ATA), il Club Alpino Svizzero (CAS) e AutoPostale Svizzera SA.