de | fr | it | en
 
Pagina iniziale | Carta | Meteo | Adesione | Galleria | Contatto |
Unterkunft
| 14°
de | fr | it | en
 

Suchen & Buchen

Zimmer

Alle Hotels anzeigen
Alle Ferienwohnungen anzeigen

Unterkunft buchen

Paesaggio rurale - testimone del passato

Nel corso dei secoli l’uomo ha modificato e plasmato il paesaggio: ha disboscato i pendii, ha dissodato il terreno e ha costruito insediamenti e vie di comunicazione. Il paesaggio rurale che vediamo è il risultato di un passato contraddistinto da un’intensa attività agricolo-forestale e del duro lavoro di molte generazioni.

Da tempo immemorabile la bocchetta d'Arbola, in fondo alla Valle di Binn, è un passaggio molto frequentato, come dimostra il ritrovamento a Schmidigehischere di tombe e insediamenti celtici. Nella gola di Twingi tra Ausserbinn e Binn sono tuttora visibili le tracce della vecchia strada romana.

Terrazzamenti, prati da sfalcio, pascoli alpini, sentieri, canali di irrigazione, muri a secco, stalle, fienili e cascine costellano il paesaggio rurale tradizionale. Un segno tangibile dell’operosità e del duro lavoro dei nostri antenati. Nei comuni del parco paesaggistico viene conservata una parte importante di questo patrimonio. Campi, prati e pascoli sono ancora gestiti, spesso in condizioni particolarmente difficili.

Anche i villaggi, con le loro case in larice annerite dal sole, sono in gran parte intatti. Contrariamente ad altre regioni del Vallese, qui sono stati realizzati pochissimi progetti che deturpano il paesaggio. I nuclei storici di Mühlebach, Ernen e Grengiols e delle frazioni di Binn Weiler Schmidigehischere, Wilere e Fäld sono così suggestivi e ben conservati da figurare nell’Inventario federale degli insediamenti svizzeri da proteggere d'importanza nazionale (ISOS).

L’attuale generazione deve impegnarsi a preservare il prezioso patrimonio culturale ricevuto in eredità dagli antenati e a trasmetterlo alle generazioni future. Anche la conservazione e l’utilizzo sostenibile del paesaggio rurale diversificato e di alto pregio estetico rientrano nei principali compiti del parco paesaggistico della Valle di Binn.