de | fr | it | en
 
Pagina iniziale | Carta | Meteo | Adesione | Galleria | Contatto |
Unterkunft
| 14°
de | fr | it | en
 

Suchen & Buchen

Zimmer

Alle Hotels anzeigen
Alle Ferienwohnungen anzeigen

Unterkunft buchen

Grengiols

Il villaggio di Grengiols con la sua tradizione contadina si inserisce in un paesaggio rurale ben preservato lungo l’antica via commerciale che passa dalla Bocchetta d'Arbola. Con le sue stradine strette e ripide e la piazza quasi circolare, il nucleo storico è iscritto nei siti di importanza nazionale. Grengiols è conosciuto per la chiesa monumentale di stile neoromanico costruita nel 1914.

Nel 1799 un grave incendio distrusse oltre una ventina di case e un’ottantina di stalle e fienili. Il villaggio venne ricostruito qualche anno dopo. In epoca più recente, Grengiols ha acquistato notorietà grazie a una specie di tulipano selvatico unica al mondo, la Tulipa Grengiolensis, che sboccia nella seconda metà di maggio nei campi di segale ai piedi del Bättlihorn (la montagna che sovrasta il villaggio). L’altipiano dell’Alpe Furggen, il Breithorn con la sua vista mozzafiato sulle Alpi bernesi e la Valle di Saflisch, con la sua rigogliosa flora alpina e il Blausee dalle acque chiare e cristalline, sono tra le mete più amate dagli escursionisti.

Grengiols comprende anche le frazioni di Ze Hyschere e Bächerhyschere. Lungo il sentiero che porta a Ernen e Binn si trova Hockmatta, una frazione disabitata per una parte dell’anno.

Link al sito del comune di Grengiols: www.grengiols.ch